Come fare il sottovuoto senza macchina?

COME FARE IL SOTTOVUOTO SENZA MACCHINA

In questo articolo ti mostreremo come fare il sottovuoto gli alimenti senza l’aiuto di una macchina specifica. Il sottovuoto è un ottimo modo per conservare gli alimenti deperibili in frigorifero per un periodo di tempo più lungo, ridurre gli sprechi alimentari e risparmiare in cucina. Grazie a questi consigli, potrai conservare i tuoi alimenti come un professionista.

Per prima cosa, esaminiamo i tipi di alimenti che puoi mettere sottovuoto e successivamente ti forniremo alcuni consigli importati su come fare il sottovuoto se non disponi di una macchina sottovuoto.

Indice dei contenuti

Come confezionare sottovuoto senza macchina: perché è una buona pratica?

Confezionando sottovuoto i tuoi alimenti, con o senza macchina confezionatrice, puoi impedire l’attività dei batteri che causano il deterioramento degli alimenti e prolungarne la durata di conservazione. Tuttavia, questo non rende gli alimenti immortali: i microrganismi, sia aerobici che anaerobici, continueranno a partecipare al processo di decomposizione, ma il confezionamento sottovuoto può rallentare notevolmente il deterioramento degli alimenti. Grazie a questo metodo, potrai gustare i tuoi alimenti più a lungo e trarre il massimo dalla tua spesa!

Come mettere sottovuoto senza confezionatrice: quali alimenti non puoi conservare?

È fondamentale sapere quali alimenti non dovrebbero essere sigillati sottovuoto, con o senza macchina. Alcune verdure, come funghi, broccoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles e altri prodotti della stessa categoria, producono gas che possono alterare il sapore e la consistenza del cibo. Questi prodotti non dovrebbero essere sigillati sottovuoto. Se il cibo è stato lasciato fuori per un po’ di tempo o è leggermente rovinato, è meglio evitare di metterlo sottovuoto.

Contrariamente a quanto si pensa, il confezionamento sottovuoto della carne rossa non ne altera il colore. In assenza di ossigeno, la carne può assumere una tonalità violacea, ma questo non cambia le caratteristiche o la qualità della carne, che tornerà al suo colore rosso naturale e sano una volta rimossa dal contenitore e lasciata riposare per qualche minuto.

come confezionare sottovuoto senza macchina

Come confezionare sottovuoto senza macchina utilizzando i sacchetti

Scopri un modo facile ed efficace per conservare gli alimenti e mantenerli freschi più a lungo: impara a sigillare i sacchetti di plastica sottovuoto con questi semplici passaggi! La sigillatura sottovuoto è un ottimo modo per mantenere freschi gli alimenti, in quanto rimuove l’aria e l’umidità dal sacchetto, impedendo a batteri, funghi e altri microrganismi di crescere e rovinare il cibo. Con questa tecnica puoi conservare gli alimenti per mesi senza preoccuparti che vadano a male. Provala oggi stesso e mantieni i tuoi alimenti più freschi e più a lungo!

Cosa devi sapere per confezionare sottovuoto senza macchina

Per iniziare, avrai bisogno di sacchetti con chiusura a zip e di un grande contenitore d’acqua. Quando scegli i sacchetti, assicurati di scegliere la dimensione giusta per il cibo che stai conservando: se sono troppo grandi, i sacchetti occuperanno spazio inutilmente, rendendo il compito più difficile; se sono troppo piccoli, il cibo non verrà conservato correttamente. A seconda della quantità di cibo che vuoi conservare, potresti aver bisogno di più di un sacchetto. Una volta che avrai scelto i sacchetti giusti, non dovrai far altro che inserire il cibo all’interno e sigillare i sacchetti con l’acqua.

XupZip Sacchetti per Congelatore per Alimenti, Sacchetti a Chiusura Lampo con Cursore per Impieghi Gravosi, Sacchetti Ermetici con Fondo Espandibile, Senza BPA, Mezzo Gallone / 2,27 L
XupZip Sacchetti per Congelatore per Alimenti, Sacchetti a…
135 Pezzi Sacchetti per Alimenti, Sacchetti Richiudibili, Sacchetti a Chiusura Lampo Riutilizzabili con Zip, Sacchetti di Plastica Trasparenti per Verdure, Frutta, Carne
135 Pezzi Sacchetti per Alimenti, Sacchetti Richiudibili, Sacchetti…
60 sacchetti per congelatore per alimenti, sacchetti riutilizzabili con cerniera, sacchetti con chiusura a zip e cursore resistente,sacchetti per alimenti senza BPA (3 dimensioni)
60 sacchetti per congelatore per alimenti, sacchetti riutilizzabili…

Cosa fare per confezionare sottovuoto senza macchina in sacchetti

Per sigillare gli alimenti sottovuoto, inserisci il prodotto in un sacchetto con un’apertura di 5 cm. Immergi con attenzione il sacchetto con la zip in un contenitore d’acqua, assicurandoti che la parte aperta rimanga fuori dall’acqua. In questo modo si crea la pressione necessaria per sigillare il cibo sottovuoto. Una volta che l’aria è stata completamente espulsa, chiudi il sacchetto e rimuovilo dall’acqua. Il tuo cibo è ora sigillato ermeticamente e pronto per essere conservato in frigorifero o nel congelatore.

Se non vi è chiaro date una occhiata al seguente video dove verrà mostrato quanto descritto.

https://www.youtube.com/watch?v=eSrF5WF_NEE

Come confezionare sottovuoto senza macchina utilizzando i vasetti in vetro

Se sei un fan del vetro, puoi mettere sottovuoto gli alimenti in dei vasetti comodamente a casa. Ecco come fare 🙂

Cosa ti servirà per confezionare sottovuoto in contenitori di vetro

Per iniziare a confezionare sottovuoto i barattoli di vetro, è fondamentale assicurarsi di avere barattoli sterilizzati della giusta dimensione per gli alimenti. Inoltre, avrai bisogno di una pentola grande, di un panno e di acqua bollente. Questi accorgimenti ti permetteranno di sigillare ermeticamente i barattoli e di conservare gli alimenti in modo sicuro e fresco.

com-four® 12x barattoli di vetro con tappo a vite a scacchi rosso/bianco - TO Ø 82 mm - fino a ca. 250 ml
com-four® 12x barattoli di vetro con tappo a…
com-four® 6x Barattoli di vetro con tappo a vite Made with love in verde e rosa - TO Ø 82 mm - fino a ca. 720 ml
com-four® 6x Barattoli di vetro con tappo a…
Avir 35 Barattoli in vetro per marmellate e omogeneizzati 106 ml con tappo
Avir 35 Barattoli in vetro per marmellate e…

Come confezionare sottovuoto senza confezionatrice in contenitori di vetro

Possiamo confezionare sottovuoto i barattoli in vetro utilizzando due differenti metodi. Vediamo quali sono:

Metodo 1: confezionamento sottovuoto del vasetto in pentola

Inizia il processo di confezionamento sottovuoto degli alimenti nei contenitori di vetro inserendo gli alimenti senza riempirli fino al bordo, lasciando un po’ di spazio. Assicurati che il coperchio sia ben chiuso; questo è un passaggio essenziale per un corretto processo di sigillatura sottovuoto. Metti un panno sul fondo della pentola e posiziona i contenitori sul panno. Riempi la pentola d’acqua fino a quando i barattoli non saranno completamente sommersi. Riscalda la pentola sul fornello per 20 minuti o più, a seconda delle dimensioni dei contenitori. Allo scadere del tempo, rimuovi con cura i vasetti dalla pentola.

Per assicurarti che il processo sia andato a buon fine, premi il coperchio per verificare se è stato sigillato sottovuoto: se la parte centrale del tappo è affondata verso l’interno, il processo è andato a buon fine.

Metodo 2: confezionamento sottovuoto capovolgendo in barattolo

In questo caso dobbiamo riempire i vasetti necessariamente con alimenti caldi appena cotti, ma sempre lasciando un po’ di spazio dal bordo. A questo punto chiudiamo il barattolo di vetro con tappo e capovolgiamolo immediatamete. In questo modo il cibo scenderà sul fondo facendo uscire l’aria dal vasetto di vetro. Lasciamo raffreddare e verifichiamo che la parte centrale del tappo sia affondata. Se si, il gioco è fatto!

Se qualcosa non ti è chiaro riguardo questi due metodi di confezionamento sottovuoto in barattoli di vetro, il seguente video ti toglierà ogni dubbio 🙂

Ultimi consigli su come mettere sottovuoto senza macchina

Il confezionamento sottovuoto non è riservato solo alle grandi aziende di ristorazione, ma può essere fatto in modo pratico ed efficace anche a casa. A prescindere che tu stia conservando piccole quantità di cibo o che utilizzi questi metodi sporadicamente, è importante sapere come farlo senza utilizzare una macchina sottovuoto. Ecco alcuni consigli da tenere a mente quando si confeziona sottovuoto a casa senza macchina:

  1. Scegli la dimensione e il tipo di sacchetto giusto per i tuoi alimenti.
  2. Assicurati di rimuovere tutta l’aria dal sacchetto prima di sigillarlo.
  3. Usa una sigillatrice sottovuoto o un contenitore ermetico per ottenere i migliori risultati.
  4. Conserva gli alimenti sottovuoto in frigorifero o nel congelatore per conservarli a lungo.
  5. Prendi in considerazione l’utilizzo di una macchina per il sottovuoto per grandi quantità.

Il nostro consiglio spassionato è quello di dotarti di una macchina sottovuoto. Ormai si riescono a trovare degli ottimi modelli a prezzi molto contenuti. Se vuoi farti una idea ti consigliamo il nostro articolo nel quale analizziamo le migliori macchine sottovuoto in commercio per qualità e prezzo.

Bonsenkitchen Macchina per Sottovuoto Alimenti, Tecnologia Globefish per Lavoro Continuo ad Alta Velocità, Macchina per Sottovuoto per Alimenti Freschi e Secchi, Vuoto Esterno, Bianco VS2000
Bonsenkitchen Macchina per Sottovuoto Alimenti, Tecnologia Globefish per…
Bonsenkitchen Macchina Sottovuoto per Alimenti, Sigillatore Sottovuoto con Taglierina Incorporata, per Alimenti Freschi sia Secchi Che Umidi, Rotolo, Buste per Aspirare Inclusi, Nero VS3802
Bonsenkitchen Macchina Sottovuoto per Alimenti, Sigillatore Sottovuoto con…
Diboniur Macchina Sottovuoto Alimenti, 5 in 1 Automatica Macchina Sottovuoto per Alimenti Secchi che Umidi, Sigillatrice Sottovuoto per Alimenti con 10 Sachetti Sottovuoto, Vuoto Esterno
Diboniur Macchina Sottovuoto Alimenti, 5 in 1 Automatica…

Sacchetti e contenitori di vetro in buone condizioni:

È fondamentale ispezionare accuratamente i sacchetti e i barattoli prima di riutilizzarli, poiché qualsiasi danno alla chiusura o anche un piccolo strappo può rendere l’articolo inutilizzabile. Per quanto riguarda i barattoli, è particolarmente importante assicurarsi che i coperchi si chiudano bene e che la data di scadenza non sia stata superata. In caso contrario, il contenuto potrebbe essere contaminato e la qualità del prodotto potrebbe risentirne.

Non correre rischi: controlla sempre che non ci siano segni di danneggiamento prima di riutilizzare sacchetti o barattoli di vetro.

Contenitori completamente puliti:

Per concludere questa panoramica sulla sigillatura sottovuoto senza macchina, è importante sottolineare che tutti i contenitori utilizzati devono essere immacolati. Qualsiasi traccia di residui, anche minima, può compromettere la qualità e la freschezza degli articoli che stai conservando. Assicurati di avere cura dei sacchetti che desideri riutilizzare e dei barattoli, che devono essere puliti con particolare attenzione.

Il nostro catalogo ti offre tutti gli strumenti necessari per fare il sottovuoto senza macchina! Quindi non esitare, dai subito un’occhiata e trova la soluzione perfetta per le tue esigenze.